Alta marea by Clive Cussler

By Clive Cussler

Show description

Read or Download Alta marea PDF

Similar italian books

Carcinoma della cervice uterina: Eziopatogenesi e profilassi

Il carcinoma della cervice uterina ? los angeles seconda causa di decessi consistent with cancro nelle donne in tutto il mondo. l. a. sua prevenzione ? in rapida evoluzione da quando ? stato riconosciuto che genotipi oncogeni di papillomavirus umano (HPV) sono los angeles causa necessaria, anche se non sufficiente, del cancro del collo dell’utero.

Il rifiuto - Considerazioni semiserie di un fisico sul mondo di oggi e di domani

Torino, Einaudi, 1978, 16mo brossura editoriale, pp. 129 (Nuovo Politecnico, ninety nine) . Firma di possesso, lievi sottolineature.

Additional info for Alta marea

Sample text

Restò seduto, in silenzio, mentre il sommergibile na-vigava avanti e indietro nelle acque poco profonde, prima di passare sulla fossa al centro del lago durante la tortuosa naviga-zione che lo aveva portato verso la banchina di Shang. I primi minuti rivelarono soltanto qualche pesce che si allontanava guizzando dall'intruso meccanico, piante che crescevano sul fondale melmoso, tronchi nodosi trascinati fin lì dalle acque dei torrenti in piena. Pitt sorrise tra sé, notando parecchi giocattoli e biciclette da bambino affondati poco lontano da una spiaggetta, insieme a un'automobile che doveva risalire a prima della se-conda guerra mondiale.

Monroe accennò con la testa a Harper. » «Il traffico illegale presenta due aspetti», spiegò Harper. «Per un verso è effettivamente gestito da un consorzio di grup-pi criminali che si occupano anche di droga, estorsione, prosti-tuzione e traffico internazionale di auto rubate. Sono loro i re-sponsabili di quasi il trenta per cento delle immigrazioni clan-destine in Europa e nell'emisfero occidentale. html comodo che si occupano del traffico dietro una facciata di rispettabilità, con l'autorizza-zione e il sostegno del governo.

Molti erano anziani, ma l'acqua gelida e pura che proveniva dai ghiacciai aveva mantenuto i corpi in uno sta-to di conservazione quasi perfetto. Davano l'impressione di es-sere placidamente distesi sul fondo soffice nel quale affondava-no appena, come se dormissero. Alcuni avevano un'espressione tranquilla, altri invece gli occhi sporgenti e la bocca spalancata in quello che doveva essere stato il loro ultimo grido. Giacevano indisturbati, indifferenti alla temperatura gelida dell'acqua e al susseguirsi quotidiano della luce e dell'ombra.

Download PDF sample

Rated 4.05 of 5 – based on 37 votes