Game Start!: Strumenti per comprendere i videogiochi by Francesco Alinovi

By Francesco Alinovi

Dalle origini a oggi, i videogiochi hanno dimostrato di aver acquisito una area of expertise identit� espressiva, delineando nuove forme di comunicazione e proponendo l’accesso a nuovi tipi di competenze legate alla sfera digitale dei New Media. L’evoluzione di questo prodotto dell’era dei desktop è giunta al culmine: non si parla più di un tipo di gioco ma di un modo assolutamente nuovo di giocare e di interagire con gli altri attraverso los angeles tecnologia. Tramite los angeles creazione dei mondi virtuali in cui si svolge l’interazione, i videogiochi rappresentano los angeles frangia più evoluta della rivoluzione, non solo tecnologica ma soprattutto culturale, portata dal machine e dalla distribuzione digitale delle informazioni: sono lo stato dell’arte a livello di ingegneria e, sempre più spesso, mostrano una creativit� che non trova paragoni negli altri mezzi di intrattenimento. online game begin! è il manuale di riferimento consistent with chi desidera avvicinarsi al mondo dei videogiochi non solo come fruitore esperto ma come potenziale creatore di questi nuovi contenuti.

Show description

Read or Download Game Start!: Strumenti per comprendere i videogiochi PDF

Similar italian books

Carcinoma della cervice uterina: Eziopatogenesi e profilassi

Il carcinoma della cervice uterina ? l. a. seconda causa di decessi consistent with cancro nelle donne in tutto il mondo. l. a. sua prevenzione ? in rapida evoluzione da quando ? stato riconosciuto che genotipi oncogeni di papillomavirus umano (HPV) sono los angeles causa necessaria, anche se non sufficiente, del cancro del collo dell’utero.

Il rifiuto - Considerazioni semiserie di un fisico sul mondo di oggi e di domani

Torino, Einaudi, 1978, 16mo brossura editoriale, pp. 129 (Nuovo Politecnico, ninety nine) . Firma di possesso, lievi sottolineature.

Additional info for Game Start!: Strumenti per comprendere i videogiochi

Example text

Il PC multimediale sembrava destinato a divenire l’unico vero standard Conoscere il videogioco tanti produttori mondiali di flipper, ne diventerà, dal 1969, la divisione addetta ai coin-op. La fama della società è legata all’aver diffuso in occidente Space Invaders e Pac-Man, ma anche per aver prodotto, senza licenza, Ms. Pac-Man. In Mortal Kombat atleti di varie arti marziali prestarono i loro corpi per la realizzazione dei personaggi e delle animazioni nel gioco. Ciascuno fu dotato di un repertorio di mosse piuttosto originale e, soprattutto, cruento.

L’inarrestabile successo di Nintendo non è comprensibile se si tralascia la figura del grande game designer. Ogni titolo sviluppato e prodotto da Miyamoto racchiude tutti gli ingredienti che permettono di lambire la soglia della perfezione videoludica: da piccoli accorgimenti estetici di natura accessoria a precise scelte di design e innovativi elementi di gioco. Dal punto di vista ludico, le sue opere hanno sempre rappresentato il livello massimo raggiungibile da ogni generazione di hardware. Ciò che veramente stupisce, fin dalle origini, è la cura maniacale per i dettagli, anche per quelli più trascurabili, ma la magia è tutta racchiusa in quel parametro chiamato giocabilità, ed è pronta a sprigionarsi quando si impugna il controller.

Impressionati da come l’operazione era stata portata a termine con successo, i militari chiesero all’Istituto di studiare dei sistemi elettronici con cui dare ai commando americani un addestramento simile a quello degli israeliani. In pratica, questi ultimi avevano costruito nel deserto un modello in scala reale dell’aeroporto di Entebbe, su cui poi i componenti del commando si erano allenati ad atterrare, decollare e simulare l’assalto. È chiaro come questo approccio risultasse dispendioso e difficilmente praticabile.

Download PDF sample

Rated 4.77 of 5 – based on 21 votes