Produzione di merci a mezzo merci by Piero Sraffa

By Piero Sraffa

Show description

Read Online or Download Produzione di merci a mezzo merci PDF

Best italian books

Carcinoma della cervice uterina: Eziopatogenesi e profilassi

Il carcinoma della cervice uterina ? l. a. seconda causa di decessi according to cancro nelle donne in tutto il mondo. l. a. sua prevenzione ? in rapida evoluzione da quando ? stato riconosciuto che genotipi oncogeni di papillomavirus umano (HPV) sono los angeles causa necessaria, anche se non sufficiente, del cancro del collo dell’utero.

Il rifiuto - Considerazioni semiserie di un fisico sul mondo di oggi e di domani

Torino, Einaudi, 1978, 16mo brossura editoriale, pp. 129 (Nuovo Politecnico, ninety nine) . Firma di possesso, lievi sottolineature.

Additional info for Produzione di merci a mezzo merci

Example text

M. Da Il Popolo d'Italia, N. 144, 17 giugno 1920, VII. » Non sappiamo se queste linee usciranno· a sciopero finito o a sciopero in continuazione, limitatamente a Milano, o allargato a qualche altro compartimento. Tutto è possibile: soprattutto sul terreno della bestialità demagogica, terreno prediletto da coloro che vivono sugli scioperi, mentre il« povero cristo» dell'operaio finisce per rimetterei il pane, la tranquillità e qualche volta la pelle. L'episodio di Milano non è il primo e non sarà l'ultimo.

Falsissimo! La borghesia italiana si può dividere - grosso modo - in due categorie. Quella che ha fatto la guerra e ha dato fior di sangue alla vittoria e l'altra che s'è imboscata o arricchita. Tanto la prima, come la seconda - sia pure per motivi antitetici - sono contrarie a nuove avventure di guerra. Questa è la verità genuina e sacrosanta che gli stessi socialisti conoscono; come conosçono che la causa dell'intervento nel 1915 fu sostenuta dal popolo e niente o pochissimo dei cosiddetti borghesi.

Rigola sia l'ultimo venuto nel movimento. sindacale. Per chi non- lo sapesse, l'on. Rigola è stato, per un decennio circa, segretario della Confederazione Generale del Lavoro; oggi dirige una rivista (l Problemi del Lavoro), dov'egli rivela le sue qualità di tecnico e di pratico delle questioni operaie. L'on. Rigola vede, come vediamo noi; giudica, come giudichiamo noi. ·Se noi fossimo dei veri reazionari, nel senso antiquato e metternichiano della parola, noi dovremmo, nel segreto nostro, compiacerci di questa corsa all'abisso, in 46 OPERA OMNIA DI BENITO MUSSOLINI fondo alla quale - per necessità di cose - non ci può essere che una « restaurazione » feroce; ma il nostro reazionarismo è ispirato da un grande, quasi disperato amore per la classe lavoratrice, intesa questa pa· rola nel suo significato più vasto e più umano, classe che vorremmo vedere libera, autonoma, camminare verso un regime di maggiore benessere e di maggiore libertà, mentre invece la vediamo ballare la taran.

Download PDF sample

Rated 4.45 of 5 – based on 21 votes