Tempo e racconto by Paul Ricoeur

By Paul Ricoeur

Show description

Read Online or Download Tempo e racconto PDF

Similar italian books

Carcinoma della cervice uterina: Eziopatogenesi e profilassi

Il carcinoma della cervice uterina ? l. a. seconda causa di decessi in keeping with cancro nelle donne in tutto il mondo. l. a. sua prevenzione ? in rapida evoluzione da quando ? stato riconosciuto che genotipi oncogeni di papillomavirus umano (HPV) sono los angeles causa necessaria, anche se non sufficiente, del cancro del collo dell’utero.

Il rifiuto - Considerazioni semiserie di un fisico sul mondo di oggi e di domani

Torino, Einaudi, 1978, 16mo brossura editoriale, pp. 129 (Nuovo Politecnico, ninety nine) . Firma di possesso, lievi sottolineature.

Additional resources for Tempo e racconto

Sample text

Non pare che alcun concetto «sorpassi» {aufhebt) questa metafora viva^. 4) L'ultima tesi, se possiamo ancora chiamarla cosi, rappresenta l'enigma più impenetrabile, quello per il quale si può dire che l'aporia della misura è «risolta» da Agostino: die l'animo si «distende» ndla^ misura in cui si «tende», ecco l'enigma supi^mo. Ma è proprio in quanto enigma die la soluzione dell'aporia della misura è preziosa. L'intuizione inestimabile di Agostino, riducendo l'estensione del tempo alla distensione dell'animo, sta ndl'aver legato questa distensione alla fessura che continuarnente si insinua dentro il triplice presente: tra il presente dd futuro, il presente del passato e il presente dd presente.

Perché questa reticenza, nel momento in cui si è sulla soglia ddla soluzione? Infatti, nonostante le argomentazioni precedenti, la cosmologia contniua ad essere presente. È stata scartata soltanto la tesi estrema' per la quale «il tempo è il movimento di un corpo» (24,31). Ma già Aristotele l'aveva scartata affermando die, senza essere il movimento, il tempo era «qualche cosa del movimento». Il tempo non potrebbe essere la misura del movimento senza essere il movimento? Perché il tempo sia, non basta forse che il movimento sia potenzialmente misurabile?

Per Agostino, Dio, in quanto signore della creazione, può inutare la velocità degli astri come il vasaio quella del suo tornio, o colui che recita remissione delle sue sillabe (l'arresto del sole da parte di Giosuè si muove nella stessa direzione dell'ipotesi ddl'accelerazione del suo movimento, che, in quanto tale, è indipendente dall'ipòtesi del miracolo). Solo Agostino òsa ammettere che si possa parlare di spazio di tempo—un giorno, un'ora—senza alcun riferimento 32 Le aporie dell'esperienza del tempo cosmologico.

Download PDF sample

Rated 4.59 of 5 – based on 40 votes